(+39) 0744 715937
narnesecalcio@gmail.com
0409/2019
Narnese-Orvietana 0-2 si chiude la prima fase di Coppa

Errore dal dischetto di Quondam


Con la prosecuzione del confronto tra Narnese e Orvietana al Moreno Gubbiotti, sospeso e rinviato il 25 agosto scorso, si è chiusa la fase eliminatoria a gironi di Coppa Eccellenza. Passa il turno l'Orvietana che si è imposta per 2-0 sui rossoblu. La rete di Keita al 21' del secondo tempo si somma a quella realizzata dallo stesso attaccante messa a segno al 9' della gara poi interrotta dall'arbitro al 19' e 30". Si è ripartiti infatti dalla rimessa dal fondo per la Narnese per una partita che è stata abbastanza combattuta, nonostante la formazione di Sabatini non avesse più la possibilità di qualificarsi per il turno successivo.

Nel primo tempo al 23' Danieli spediva il pallone sul fondo da buona posizione, due minuti dopo rispondevano i padroni di casa con un passaggio filtrante in area di Niccolò Grifoni per Raggi che però non trovava il tempo di battere a rete con il portiere in uscita, il centrocampista veniva tradito da un rimbalzo anomalo del pallone. Al 43' grande opportunità per l'Orvietana che nella stessa azione colpiva due volte il palo alla sinistra di Paliani, prima con Mortaroli e poi con Cotigni.

Nella ripresa al 4' un tiro di Locchi veniva respinto da Paliani che si salvava poi grazie al rinvio di Tancini. Un minuto dopo l'episodio che poteva cambiare le sorti del match. Bellini sgusciava via in area a De Vitis che lo stendeva: calcio di rigore e rosso per il difensore. Sul dischetto si presentava lo specialista Quondam, ma il suo tiro veniva deviato da Beccaceci che si distendeva in tuffo alla sua sinistra. Al 21' arrivava il gol di Keita che di fatto chiudeva la contesa: cross dalla sinistra di Danieli e l'attaccante con la maglia numero 11 in spaccata anticipava tutti e metteva in rete per la doppietta personale. Al 25' l'azione più pericolosa della Narnese con una conclusione dal limite di Pietro Leonardi alzata sopra la traversa da Beccaceci. C'era poi il tempo per l'espulsione di Raggi (proteste o espressione blasfema) che nei minuti finali riportava la parità di uomini in campo. Finiva così 0-2 con l'Orvietana che prosegue il cammino in Coppa.
Domenica prossima si fa ancora più sul serio, inizia il campionato: la Narnese ospiterà l'Angelana, mentre i biancorossi di Fiorucci saranno impegnati a Castel del Piano.

IL TABELLINO

NARNESE - ORVIETANA 0-2

NARNESE: Paliani, P. Grifoni (23'st Chiocci), Tiberti (34'st Galliccia), Vastola, Tancini, Consolini, N. Grifoni (20'st Bagnato), Raggi, Quondam (20'st Rocchi), Bellini, P. Leonardi (34'st Cafaro).
A disp.: Lugenti, Silveri, Ponti, Latini. All. Sabatini

ORVIETANA: Beccaceci, Annibaldi, Bianchi, De Vitis, Dida, Grizzi, Cotigni, Locchi (28'st Marchi), Danieli, Mortaroli (7'st Paletta), Keita (37'st Fastella). A disp.: R. Perquoti, Mosconi, Lanzi, Sulimani, Perquoti M., Giurato. All. Fiorucci

ARBITRO: Anelli di Terni (Brizioli-Cardinali)

MARCATORI: 9' pt e 21' st Keita

NOTE: 6'st Beccaceci (O) para un rigore a Quondam (N).

Espulsi: 6'st De Vitis (O), al 43'st Raggi (N)

Ammoniti: Quondam, Tancini (N), Danieli, Bianco (O).