E.T. ALLA NARNESE! DA GIOVE IL NEO ROSSOBLU' MENCARINO

INTERVISTA INTEGRALE

Scherzi a parte,Ha ventiquattro anni,vive in un paesino della provincia di Terni, Giove.si chiama Nico Mencarino:” Sono partito all’Amerina per poi a 13 anni passare alla ternana dov’è ho fatto tutta la trafila delle giovanili fino alla primavera.Dopodiché sono andato a Foligno in D poi sempre in D a Villabiagio purtroppo poi mi sono fatto male e sono andato via, a Giove mi hanno rimesso a posto e sono rimasto lì per 3 anni dove abbiamo fatto delle cose bellissime portando un parse come Giove in promozione, posso solo ringraziare il presidente Tantari è il mister Carlo non L che tutti i dirigenti e compagni sono stati anni meravigliosi.” Sei stato il primo acquisto rossoblù’ della nuova stagione:” Essere il primo acquisto è stato un grande segno di fiducia, non ciò pensato un attimo erano 4 anni che mi cercavano , avevo bisogno di nuovi stimoli e volevo tornare a fare una categoria importante come l’eccellenza anche per mettermi alla prova”.Da terzino a jolly, in quale zona del campo ti vedremo quest'anno? “Terzino non so è da tanto che non gioco in quel ruolo, preferisco il centrale e posso giocare anche in tutti i ruoli del centrocampo, poi deciderà il mister” .Sembravi "perso" x il calcio di un certo livelllo poi? Come ti ha convinto Gambini? “Mi ha convinto perché a Giove ho fatto bene e allora mi sono detto perché non provarci ? È una bella occasione per rimettersi in gioco, e sono convinto di poterci stare alla grande”.Conosci alcuni futuri compagni? Il mister? “Conosco Giulio Chiani perché ci ho giocato a Foligno, gli altri di vista o quando facevamo le amichevoli, poi quest’estate ho avuto il piacere di conoscere Silveri, Ponti e Grifoni tutti ragazzi in gamba”. Tra esclusioni,ritiri, ripescaggi che Eccellenza sarà? “Sarà un’Eccellenza difficile, ma la Narnese ha fatto un buon mercato e ha già un grande gruppo di giocatori forti e molto giovani bravi. L’ importante credo sia raggiungere la salvezza il prima possibile poi magari si vedrà ...”mister Proietti lo conosci già? “Il mister la conoscevo solo da avversario, mi sembra preparato e soprattutto carico, sa quello che c è da fare ed è questo che fa la differenza”. Questo il giovane Mencarino da Giove,il profilo, è da Narnese,il campo ci dirà