TRIBUNA STAMPA (1)LE PAGELLE DI RICCARDO TOMMASI
Tutti promossi, giovani-veterani

*di Riccardo Tommasi
CUNZI 7.5 Gioca praticamente tutto il campionato, tranne l’ultima gara di Lama per un doveroso turn over. Un portiere della sua esperienza in un torneo di Eccellenza porta alla squadra una decina di punti.
CHIANI 8.5 Il miglior rossoblù della Narnese 2017/2018. Sempre presente in tutte le trenta partita di campionato. Inoltre con dieci gol è il capocannoniere della squadra e pensare che non è neanche un attaccante…
TANCINI 7 Ottima stagione per il terzino che ormai si è preso una maglia da titolare in casa Narnese.
SILVERI 7.5 Anima e cuore della Narnese. Ormai è un nome già iscritto nella storia di questa società, ma stagione dopo stagione continua a dare il suo contributo alla causa con l’ardore di un leone.
GRIFONI 6.5 Teoricamente lui è un giovane, ma ormai parliamo di un veterano.
PROIETTI 7 Una delle migliori scoperte della recente storia della Narnese. Arrivò per rinforzare la Juniores, ad oggi è un titolare inamovibile.
ANGELUZZI 7.5 Non far rimpiangere un pilastro come Brozzetti è cosa ardua. Lui ci è riuscito alla grande.
SABATINI 7.5 Riscoperto come giocatore offensivo. Il figlio del mister ha dimostrato di potersi giocare le sue carte in un torneo difficile come quello dell’Eccellenza.
COLARIETI 7.5 Un’altra delle più belle sorprese della Narnese. Corsa e qualità per un esterno che ha margini di crescita impressionanti.
QUONDAM 6.5 Da lui sicuramente ci si aspettava un bottino di reti maggiore, ma va detto come il suo lavoro di sacrificio per i compagni consenta alla squadra di poter contare su un reparto avanzato sostenuto solo da lui.
IBRA 6.5 Tra i giovani è stato uno dei più sorprendenti. Oltre a far sorridere molti per il nome che ricorda il grande campione svedese, tanti ne ha fatti piangere con un brio in campo molto interessante.
PONTI 6.5 Peccato che l’infortunio arrivato in un contrasto durante un’amichevole lo abbia tenuto fuori parecchio. Il centrale rossoblù resta sempre uno dei migliori in categoria in relazione all’età.
BELLINI 7 Funambolo a tutto campo! Non fidatevi delle dimensioni, perché nella botte piccola c’è un vino buonissimo. Doti tecniche impressionanti e senza del gol ottimo, con cinque reti segnate in campionato.
VALENTINI 6.5 Gran bel giocatore. All’interno del gruppo di mister Sabatini potrà solo che crescere.
CAVALLARO 7 Ha giocato un po’ dovunque. Al centro della difesa, come terzino, a centrocampo e in alcuni finali di gara come attaccante. Un giocatore così polivalente fa comodo a tutti gli allenatori.
CONSOLINI 7 Crescita fantastica per il difensore centrale. Al momento dell’infortunio di Ponti si è dovuto caricare di responsabilità grandi. Lo ha fatto con coraggio e soprattutto con risultati stupendi.
FENICI 6 Rispetto al passato campionato non ha trovato molto spazio. Forse meritava più fiducia, ma i suoi tre gol stagionali li ha portati a casa.
PIRAS 6 Non sembra essersi integrato molto con il campionato umbro, ma nelle occasioni in cui ha giocato ha mostrato di avere buona visione di gioco.
FORMOSO 7 Anche un gol nella sua stagione di debutto. Attaccante abile dal futuro potenzialmente ottimo.
PETRINI sv
LUCIDI sv
PEROTTI sv
MORICCIANI sv
LUCCI sv
GATTI sv
LUGENTI sv
*Giornalita Corriere dell’Umbra