ECCELLENZA UMBRIA 4°GIORNATA:NARNESE-MASSA MARTANA.
PER PROSEGUIRE A STUPIRE! LA "VECCHIA FOSSA",PER PROTESTA,FORSE SARA' AL S.GIROLAMO

Le promesse erano altre, la realtà è ben diversa, solo due partite erano previste lontane dal S..Girolamo (una di Coppa e una di campionato), saranno almeno quattro,comprese le prossime due. Il campo non è pronto –pericolo infortuni-la Narnese, ha la pazienza di Giobbe i tifosi no. E allora, domenica forse,tutti al S.Girolamo, con la squadra impegnata tre kilometri piu’ in basso,al S.Paolo, allo Scalo.
Questo il comunicato:
“Preso atto che anche la prossima gara interna non verrà disputata nel nostro stadio ma bensì in altra sede (a noi non gradita) e trovandoci in disaccordo con chi ha preso il provvedimento di non giocare al S. Girolamo,abbiamo deciso di non presenziare alla partita con il Massa Martana.La scelta è stata sofferta, ma inevitabile dopo le tante fandonie raccontateci dalle parti in causa. Continuando su questa falsa riga si arriverebbe a forme di protesta ben più dure e per evitare ciò sarebbe opportuno che chi di dovere ci dica seriamente quale sarà il destino della nostra casa”.
Vecchia Fossa Ultras Narnese
Per tornare alla partita,match estremamente difficile contro una squadra fatta per stare in alto. Marco Sabatini recupera Quondam -in campo anche domenica,Fenici e, ancora dalla panchina Silveri (saltata tutta la preparazione) e Lucidi. Fuori Grifoni e Bellini. Fischierà Leorsini di Terni (Coppa Italia:Orvietana-Narnese 2-1).